NEWS & EVENTI

Sito GSE - visita la pagina

Nella sezione Conto Termico del sito GSE è stata introdotta la pagina dell’Accesso Semplificato riservato ad apparecchi e caldaie <35 kW, dove sono disponibili il Catalogo GSE e l'Elenco

[...]

Proroga obbligo rinnovabili 35% - Edilizia libera

Rinnovabili: gli obblighi e le proroghe  

Gli impianti termici degli edifici realizzati o ristrutturati in base a titoli abilitativi presentati nel 2017 potranno continuare a coprire almeno il 35% dei consumi

[...]

Intervista su centrale termica PARADIGMA

Paradigma su Rai Tre

ieri è andato in onda il programma “il posto giusto” che ha trasmesso un’intervista al nostro Partner con assistenza Romagnoli sas, durante la quale è stato

[...]

Ecobonus 65%

In data 07/12/2016 è stata approvata la legge di Bilancio per il 2017, all’interno della quale sono stati confermati i seguenti provvedimenti:

 

Ecobonus 65%

 [...]

SOLIDARIETÀ PARADIGMA

SOLIDARIETÀ PARADIGMA

Donato un sistema per il riscaldamento dell’acqua alla popolazione terremotata di Tolentino (MC)
Lo sciame sismico che da fine agosto a fine ottobre ha colpito l’area fra Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo ha

[...]

Paradigma sul giornale L'Arena di Verona

Paradigma sul giornale L'Arena di Verona

Investire in nuovi impianti offre immediati vantaggi con le caldaie di Paradigma


Oggi su l'Arena il giornale di Verona è stato pubblicato lo speciale sul risparmio energetico, con foto di un impianto

[...]

La corretta manutenzione della caldaia su GT

La rivista di settore GT ha realizzato un video didattico e articolo sulla corretta manutenzione della caldaia utilizzando un prodotto Paradigma.


La parte tecnica è stata realizzata da Cesare Speroni,

[...]
PreviousNext
tutte le news

NEWS

08 feb 2017
Proroga obbligo rinnovabili 35% - Edilizia libera

Rinnovabili: gli obblighi e le proroghe

 

Gli impianti termici degli edifici realizzati o ristrutturati in base a titoli abilitativi presentati nel 2017 potranno continuare a coprire almeno il 35% dei consumi con fonti rinnovabili. Lo ha stabilito il decreto Milleproroghe che ha rinviato il passaggio alla soglia del 50%.
 

Il D.lgs. 28/2011 stabilisce che negli edifici nuovi o sottoposti a ristrutturazione rilevante, gli impianti per la produzione di energia termica devono essere progettati in modo da coprire con fonti rinnovabili almeno il 50% dei consumi di acqua calda sanitaria e una percentuale della somma dei consumi previsti per l’acqua calda sanitaria, il riscaldamento e il raffrescamento almeno del:


- 20% se il titolo abilitativo è presentato dal 31 maggio 2012 al 31 dicembre 2013;
35% se il titolo abilitativo è presentato dal 1° gennaio 2014 fino al 31 dicembre 2016;
50% se il titolo abilitativo è presentato dal 1° gennaio 2017.
 
Con il decreto Milleproroghe, gli impianti degli edifici che saranno realizzati o interessati da lavori sulla base di titoli abilitativi presentati nel 2017 potranno continuare ad assicurare una copertura dei consumi con fonti rinnovabili almeno del 35%.
 
Senza proroga, gli impianti termici avrebbero dovuto coprire con rinnovabili almeno il 50% dei consumi, a partire dal 1° gennaio 2017.

 

Fanno eccezione le Regioni che avevano già innalzato il livello al 50% (es. Regione Lombardia) prima dell’entrate in vigore dell’obbligo.

 

Attività Edilizia Libera

 

Con l’entrata in vigore del decreto “Scia 2” (D.lgs. 222/2016)  i pannelli solari (sia termici che fotovoltaici) oltre che pompe di calore aria/aria fino a 12 kW rientrano nelle attività di edilizia libera (al di fuori zona A quindi al di fuori dei centri storici).

 

In riferimento all’ampliamento dell’edilizia privata, rientrano tra gli interventi in edilizia libera, per i quali non servirà neanche più la comunicazione di inizio lavori:

 

  • realizzazione di rampe per l’eliminazione delle barriere architettoniche
  • realizzazione di opere dirette a soddisfare esigenze contingenti e temporanee, da rimuovere al massimo entro 90 giorni
  • realizzazione opere di pavimentazione e finitura degli spazi esterni contenute entro l’indice di permeabilità
  • installazione di pannelli solari e fotovoltaici al servizio degli edifici al di fuori dei centri storici
  • realizzazione aree ludiche senza fini di lucro ed elementi di arredo delle aree pertinenziali degli edifici” 

© Paradigma Italia S.r.l. - Socio unico 

Sede commerciale: Via Campagnola, 3 - 25011 Calcinato (BS) - Tel. +39 030 9980951 - Fax +39 030 9985241 - commerciale@paradigmaitalia.it- Sede legale e operativa: Via C. Maffei, 3 - 38089 Darzo (TN) 
P.IVA e C.F. 01606980223 - C.C.I.A.A. TN01606980223 - REA TN0164291 - Cap. Soc. € 2.000.000,00 i.v. 
Attività di direzione e coordinamento svolta da Eneretica S.r.l. – Via C. Maffei, 3 – 38089 Darzo (TN) - P.IVA e C.F. 02408370225 - C.C.I.A.A. TN02408370225 - REA TN222445 Tutti i diritti riservati - Privacy
Gruppo Eneretica

Ultimo aggiornamento 10/05/2017 11:45:40

MADE IN KUMBE