Impianto solare per struttura sanitaria - Installazione di impianti solari termici di strutture pubbliche

Case history

 

Guarda alcuni esempi di applicazioni dei nostri sistemi a risparmio energetico

Share

Impianto solare per La Residenza clinica di riabilitazione e soggiorno per anziani

Luogo dell'installazione
Rodello, Cuneo
Progettista

Studio di Ingegneria Forte di Guarene

Installatore

CFG Impianti Termoindustriali di Treiso

Miniatura

Tra la pianura Cuneese, le prime colline del Monferrato e le Alpi dal Monviso al Monte Rosa si trova “La Residenza”, struttura sanitaria ed assistenziale certificata per la qualità del proprio operato, che offre i propri servizi dal 1969. Da allora mette a disposizione servizi sanitari di riabilitazione motoria e  assistenza per anziani, con 56 camere per un totale di 100 posti letto.

Nel corso degli anni le dimensioni della struttura si sono evolute in tre corpi di fabbricati, recentemente ristrutturati, ai quali si è poi aggiunta anche una palestra di 1500 mq, sviluppata su due piani.

Al fine di incrementare l’efficienza energetica e la sostenibilità ecologica ed economica della struttura, la Direzione Generale, in collaborazione con lo studio di ingegneria Forte di Guarene, ha deciso di dotare l’attuale sistema di produzione di acqua calda sanitaria (composto da due bollitori da 2000 litri cadauno) di un impianto solare termico.
La struttura è caratterizzata da un fabbisogno sanitario molto elevato, in media 16.000 litri al giorno, fattore che ha consentito ai tecnici di dimensionare in 90 mq la superficie solare.


Vista la presenza dei due bollitori, è stato scelto di realizzare due impianti solari gemelli, da 45 mq cadauno, ognuno a servizio di un bollitore.
Sul tetto inclinato della struttura, esposto perfettamente a sud, sono stati quindi realizzati sei campi solari da 15 mq, composti ognuno da due collettori sottovuoto Paradigma STAR 19/33 e due collettori STAR 19/49. Il fluido termovettore, come ormai è tradizione per gli impianti Paradigma Aqua, è composto esclusivamente ad acqua con Sistema Paradigma, fattore che semplifica enormemente la manutenzione ordinaria e permette di sfruttare appieno le alte rese dei collettori sottovuoto Paradigma. Il tutto per la migliore efficienza possibile nel pieno rispetto dell’ambiente.

La circolazione dell’acqua nei due impianti gemelli è assicurata da stazioni solari “STAqua XL II 60” con regolazione integrata, mentre la linea solare, realizzata in rame, ha un diametro di soli 28mm, altro vantaggio assicurato dal Sistema Aqua esclusivo di Paradigma.

A pochi minuti dall’avviamento, gli impianti fornivano i due bollitori di acqua calda ad oltre 70°C riscaldata nel modo più naturale che ci sia!
L’impianto è stato realizzato dalla ditta CFG Impianti Termoindustriali di Treiso, che grazie all’elevata preparazione e professionalità del proprio personale ha portato a termine l’opera in breve tempo.

Oltre ai benefici energetici ed ecologici garantiti dall’impianto solare, l’intervento beneficerà anche dell’incentivo del Conto Termico 2.0, che per questo intervento eroga un contributo di quasi 30.000€.
 

270
Alberi piantati
Albero
54
Tonnellate di CO2 risparmiate
CO2