Case history

 

Guarda alcuni esempi di applicazioni dei nostri sistemi a risparmio energetico

Impianto Termico per Struttura Ricettiva di Riparbella

Luogo dell'installazione
Riparbella (PI)
Miniatura
Non partner

A Riparbella in Provincia di Pisa tra maggio e giugno 2015 abbiamo realizzato un impianto di particolare interesse per la riqualificazione energetica di una struttura privata adibita anche ad attività ricettiva.

Per la bella villa immersa nel verde della campagna di Riparbella e adagiata sulle colline che degradano dolcemente verso il mar Tirreno, data la necessità di scaldare sia l’intero edificio che la piscina, il committente aveva la necessità di sostituire il combustibile GPL con uno meno costoso e rendere la gestione dell’attività meno onerosa. L’edificio era infatti in classe G (Fabbisogno energetico 261,33 kWh/m2 anno) con consumi troppo elevati, anche a causa delle caldaie a GPL della vecchia centrale.

A questo scopo inizialmente è stato richiesto un preventivo per portare la linea del metano fino all'utenza, ma il costo eccessivo dell'intervento ha spinto il committente ad orientarsi verso biomassa e solare, in modo da essere autonomo al 100% con energia completamente rinnovabile.

Il Sistema che Paradigma ha proposto e poi installato è composto da 3 pannelli solari Aqua Plasma 19/50 con bollitore Expresso 840 collegato ad una caldaia a pellet Pelletti Paradigma da 32 kW a caricamento manuale.

Sui radiatori di ogni singola unità sono state installate valvole termostatiche e l'impianto è stato poi portato in detrazione.

L’intervento effettuato ha permesso di classificare la struttura in Classe D dimezzando il fabbisogno energetico a 103,67 KWh/m2 anno. In inverno il campo solare fornisce parte dell'energia per la produzione di acqua calda sanitaria e riscaldamento e il pellet fornisce il resto del fabbisogno richiesto.

Da maggio a settembre, invece, l'intero fabbisogno di acqua calda sanitaria ed energia per il riscaldamento piscina è fornito dal campo solare: una volta soddisfatta la richiesta di acqua calda sanitaria l’impianto scarica l'energia in eccesso in piscina, grazie ad una valvola deviatrice a tre vie motorizzata opportunamente installata sulla linea solare e collegata ad uno scambiatore di calore.

Tutto il Sistema è gestito dalle nostre termoregolazioni Systa Solar Aqua e Systa Comfort e monitorato dalla Systa Web, che permette di controllare ogni singolo parametro di funzionamento e di accendere e spegnere da remoto il riscaldamento di ogni singola unità abitativa.

Ad un anno dalla messa in opera il committente ha sottolineato la grande soddisfazione per la scelta fatta, che non solo gli ha consentito un risparmio economico di grande rilievo e la conferma della possibilità di ammortizzare l’impianto in brevissimi tempi, così come propostogli in fase progettuale, ma anche per gli evidenti risultati ecologici collegati al cambio di combustibile in termini di anidride carbonica non più emessa in atmosfera eliminando completamente il GPL. Non da meno l’assenza dell’inquinante glicole nei circuiti dell’impianto solare Paradigma (brevetto internazionale AquaSolarSystem) ha prodotto un beneficio ambientale ed economico anche per l’inferiore necessità di manutenzione della centrale.

246
Alberi piantati
Albero
48
Tonnellate di CO2 risparmiate
CO2